Solidarietà

“Con lo skate salvo i bambini dalla strada”

La storia di Luca Pantani, 38 anni e la passione per le tavole, da sport e da cucina, a favore dell’Africa

Gli sport da tavola si esprimono tramite manovre. Per impararle devi provarci mille volte, insistere, saltare su quegli scalini, cadere e risalirci sopra finché non arriva il trick perfetto, quello per cui valeva la pena non mollare. Luca Pantani, 38 anni, romagnolo trapiantato da dieci anni a Città del Capo, insegna, insieme al suo team, lo skateboard a una sessantina di bambini sudafricani tra i 4 e i 10 anni, sottraendoli in questo modo alle gang che dominano le baraccopoli dilaganti nella periferia della città.

Continua a leggere

Il ristoratore Luca Pantani

“A Città del Capo aiuto i bimbi delle baraccopoli con lo skate”

Da nove anni è in Sudafrica, gestisce una nota trattoria “La nostra associazione dà supporto e li fa divertire”

Da nove anni vive a Città del Capo, in Sudafrica, dove guida il più famoso ristorante italiano della città ‘Trattoria The Cousins’ inoltre si prende cura di una sessantina di bambini delle baraccopoli insegnando loro lo skateboard. Grande amante di surf e kitesurf, Luca Pantani, 38 anni, di Savignano, dopo avere girato il mondo, nel 2012 è andato a Città del Capo. Ora con la moglie psicologa e il figlio è tornato a Savignano dove vivono i genitori Riccardo e Luisa e il fratello Filippo. L’8 luglio ripartirà.

Continua a leggere

Cesenatico. La storia di Luca Pantani, 38 anni.

La passione per le tavole (di cucina e sportive) e l’impegno per l’Africa
«Con lo skate salvo i bambini dalla strada»

Gli sport da tavola si esprimono tramite manovre. Per imparar-le devi provarci mille volte, in-sistere, saltare su quegli scali-ni, cadere e risalirci sopra finché non arriva il trick perfetto, quel-lo per cui valeva la pena non molla-re. Luca Pantani, 38 anni, romagno-lo trapiantato da dieci anni a Città del Capo, insegna, insieme al suo team, lo skateboard a una sessantina di bambini sudafricani tra i 4 e i 10 anni, sottraendoli in questo modo alle gang che dominano le baracco-poli dilaganti nella periferia della città………..

Continua a leggere

Cesenatico. La storia di Luca Pantani, 38 anni.

Luca Pantani: ho venduto il mio locale e mi sono ritrovato ad aiutare i bambini in Sudafrica

Luca e il Project Kasi

A cura di Nicole Cascione

Project Kasi è un’organizzazione senza scopo di lucro fondata a Città del Capo, in Sudafrica, che ha come mission quella di dare ai giovani l’opportunità di espandere le proprie abilità sociali e sviluppare talenti attraverso lo skateboard e lo sport. L’organizzazione è stata fondata da Theo Poswayo, un residente di Nyanga, e il progetto Kasi si avvale della collaborazione di 4 persone con competenze differenti, con un solido background nello sviluppo sociale e nello sport. Tutte con un obiettivo comune: far crescere questo progetto e raggiungere il maggior numero possibile di bambini…..

Continua a leggere